//
stai leggendo...
Volumi

Occhio e Nutrizione

occhio-e-nutrizione

Titolo: Occhio e Nutrizione
Autore: Lucio Buratto
con la preziosa collaborazione di
Eugenio Del Toma e Nazareno Marabottini

Presentazione di Umberto Veronesi

Anno: 2008
N. Pagine: 400
Formato: cm 25 x 25

Composto da 4 Parti:

  • La Prevenzione Dietetica
  • L’Alimentazione e le Malattie Oculari
  • Buonumore a Tavola
  • Ricette di Buona Cucina

«…Conosco da anni Lucio Buratto a cui mi lega una stima sincera sia sul piano professionale sia su quello culturale. Ci unisce una comune passione per la ricerca scientifica che, pur su strade diverse, ci porta spesso a traguardi comuni. Uno di questi è la prevenzione…».
«…Buratto, che è un divulgatore scientifico molto esperto, con questa sua ultima opera affronta un tema che appare forse scontato: l’alimentazione e il valore preventivo di una corretta nutrizione… Ma Buratto restringe la sua attenzione sull’occhio, l’organo cioè che è il campo del suo lavoro di chirurgo, ma anche di ricercatore. E lo fa con uno stile accattivante, curioso, ricco di informazioni preziose (che si trovano nelle ricette!) che ho letto con molto interesse…».

Umberto Veronesi


«…L’impegno a cui giornalmente l’occhio è sottoposto è davvero inverosimile, ma non termina qui… anzi è destinato ad aumentare sempre più con l’evolvere del genere umano…
Inoltre l’alterazione dello scudo d’ozono ha fatto aumentare la quantità di radiazioni nella fascia del blu che genera, in particolare nell’occhio, radicali liberi in maggior quantità e quindi uno stato di precoce invecchiamento delle strutture; a tutto ciò si è aggiunto il fumo e altri fattori tossici oltre allo stress psicofisico e all’inquinamento atmosferico e ambientale.
Ne risulta che, da alcuni decenni, negli occhi la necessità di antiossidanti è aumentata e continua ad aumentare…
Ma è realmente necessario aumentare la quantità di antiossidanti introdotta con l’alimentazione? La risposta è positiva non solo per l’occhio, ma per tutto l’organismo in generale perché l’effetto protettivo degli antiossidanti è dimostrato in molti studi; tra questi la luteina è forse la più importante; essa ha il compito di sequestrare gli elettroni liberi riducendo la formazione di radicali…».

Lucio Buratto

Per qualsiasi richiesta inviare una mail a:
office@medicongress.it

Informazioni su I.N.C.

Marketing e Comunicazione in campo Medico-Scientifico

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pubblicazioni

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 14 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: